CONTATTI & F.A.Q.

Chiamami, scrivimi una mail o direttamente su Whatsapp!

Vuoi chiedere informazioni o prenotare un incontro? Vuoi partecipare ad una delle mie ricerche? Sei un professionista sanitario e vorresti collaborare? Scrivimi o prenota un appuntamento!

Attenzione: Alcune precisazioni prima di prenotare un appuntamento

La Prima Seduta: la prima seduta è GRATUITA, poiché si tratta principalmente di un colloquio conoscitivo. Successivamente si deciderà, di comune accordo, se intraprendere un percorso insieme, e verranno fissati gli appuntamenti successivi.

Politica di Cancellazione: Il mio lavoro consiste anche nell’organizzare le sedute in maniera efficiente, quindi ho bisogno di avere degli appuntamenti fissi che vanno confermati ogni settimana. Se decidessi di annullare un appuntamento, sei pregato di avvertire per tempo e, se vuoi, puoi spiegarne anche i motivi. 

Altre Informazioni: Se hai altre domande, compila il form sottostante oppure scorri questa pagina per leggere le F.A.Q.

Scrivimi un messaggio

Se hai dei dubbi o delle curiosità scrivimi compilando il form sottostante, cercherò di ricontattarti il più presto possibile.

Psicologo Marsala Trapani - Fabrizio Di Girolamo
F.A.Q.

Domande Frequenti

Domande e risposte alle domande più frequenti riguardo lo psicologo e la Psicologia.

Il Ruolo dello Psicologo

  • Lo psicologo è un professionista sanitario che, in base a quanto sancito dalla legge 56/89, può svolgere attività di prevenzione, diagnosi, interventi clinici abilitativi-riabilitativi per singoli, gruppi o comunità. Opera in vasti campi, sia clinici (dal Sostegno psicologico alla Neuropsicologia, passando per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento, la psicogeriatria e il counseling), sia sociali (affidamento, carceri, immigrazione) che aziendali (gestione delle risorse umane, selezione del personale).

Lo psicologo ha maturato una formazione quinquennale in psicologia e, dopo un tirocinio formativo, ha ottenuto l’abilitazione di psicologo. Non può prescrivere farmaci e utilizza metodi e tecniche propri della psicologia.

Da non confondere quindi con lo psichiatra, che è un medico specializzato in psichiatria che utilizza metodi farmaceutici (può infatti prescrivere farmaci) e tipicamente medici.

  • Le attività psicologiche sono state considerate importanti dai Livelli Essenziali di Assistenza in considerazione delle nuove evidenze scientifiche e dei bisogni diffusi dei cittadini, il ruolo riconosciuto nel Piano Nazionale della Cronicità, e la professione psicologica ricompresa a tutti gli effetti tra quelle sanitarie con la legge 3/18.

Questa è una domanda complessa che richiede una risposta complessa. Esiste una tale variabilità di situazioni che rispondere in una maniera univoca risulta impossibile. La risposta quindi è: dipende. Dipende innanzi tutto dagli antefatti: esiste un problema oppure no? Se sì, allora dipende dal tipo di problema, dalla sua frequenza, dal suo impatto sulla vita quotidiana e sul proprio o altrui benessere. Ricordiamo però che le attività dello psicologo non mirano solamente all’aspetto clinico-patologico, ma riguardano anche la crescita personale, l’autostima e l’autoaffermazione: quindi può rivolgersi ad uno psicologo anche chi mira semplicemente a conoscersi meglio, a fare nuove esperienze e migliorarsi.

Il modo più facile e attendibile per capirlo è sicuramente farne esperienza: incontrare psicologi non neutrali o scarsamente professionali, truffaldini e poco preparati. Esistono però delle strategie utili a prevenire spiacevoli inconvenienti che potrebbero infangare il nostro ordine professionale:

  1. Guardare sempre la formazione (numerosi sono infatti i mental coach, i consuelor o i pedagogisti che si propongono in tutto e per tutto nel ruolo che dovrebbe essere dello psicologo, senza avere in realtà la minima preparazione o tanto meno i titoli legali);

  2. Guardare poi l’offerta (molti psicologi infatti promettono la guarigione e la felicità, come fossero santoni. La realtà è ben diversa, fatta di percorsi da intraprendere insieme verso il cambiamento. Altri psicologi invece propongono attività tipiche dello psicoterapeuta o del neurologo: questo, oltre che essere altamente scorretto, è anche illegale).

Numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato, in maniera inequivocabile, l’efficacia dei trattamenti psicologici e psicoterapeutici rispetto a placebo, con effetti paragonabili all’assunzione di psicofarmaci (senza però gli stessi effetti collaterali). L’utilità poi è un fattore soggettivo: sta al paziente definire se vale o meno la pena di investire su se stessi per migliorare.

Sulle sedute e gli Incontri

Beh, in questo caso dipende dal professionista che scegli. Nel mio caso (ma credo che in linea di massima sia così ovunque) il percorso che si crea tra paziente e psicologo può essere riassunto in queste fasi:

-Prima fase: colloquio conoscitivo;

-Seconda fase: psicodiagnosi clinica e proposta di intervento;

-Terza fase: attuazione dell’intervento e verifica dei risultati;

-Quarta fase: chiusura del percorso.

Non c’è una durata fissa, dipende dal tipo di problema, dalla frequenza degli incontri e non ultimo dalla metodologia teorica sottostante gli interventi. Esiste anche la possibilità che gli interventi durino una sola seduta, poiché per il tipo di problema è necessario un altro specialista (come lo psicoterapeuta o il neuropsichiatra infantile).

L’annosa domanda che tutti si chiedono giunti a questo punto della lettura, quella che tutti i professionisti cercano di evitare. Io invece apprezzo la chiarezza. In seguito troverete il mio tariffario, in base al tipo di servizio offerto.
Per fatture di importo superiore a 77,47 € si applica la marca da bollo di 2 € (a carico del destinatario).

Le spese per le prestazioni psicologiche sono detraibili ai fini IRPEF come tutte le spese medico-sanitarie al 19%.

Varie ed Eventuali

No, non sono richiesti inizialmente dei documenti. Eventuali dati personali saranno rilasciati dal cliente previa consegna del modulo privacy firmato in calce.

Necessari dati anagrafici e codice fiscale per il rilascio della fattura.

Sì. Secondo il disegno di legge regionale 96/A del 2018, il rilascio di diagnosi valide e riconosciute dalla scuola può essere effettuato da psicologi liberi professionisti in strutture private, purché abbiano comprovata formazione nell’ambito, preferibilmente lavorando in ottica multidisciplinare con neuropsichiatri infatili, logopedisti e pedagogisti.

  • infatti
  • Contatti
  • nonché
  • ulteriore
  • per non parlare di
  • non solo (questo), ma anche (che)
  • anche
  • Contatti
  • in alternativa
  • allo stesso modo
  • per di pi
  • Contatti
  • d’altra parte
  • inoltre
  • Contatti
  • ad esempio
  • ma
  • per contrasto
  • mentre
  • Contatti
  • d’altra parte
  • però
  • e ancora
  • quando
  • Contatti
  • in realtà
  • al contrario
  • ancora di più
  • soprattutto
  • infatti
  • Contatti
  • ma ancora più importante
  • inoltre
  • Contatti
  • Contatti
  • ma anche così
  • tuttavia
  • nonosta
  • Contatti

 

  • certo
  • concesso
  • ad ogni modo
  • anche se
  • sebbene
  • a dispetto di
  • indipendentemente da
  • in entrambi i casi
  • qualsiasi cosa accade
  • in ogni modo
  • in ogni caso
  • ugualmente
  • qualsiasi cosa succeda
  • o quantomeno
  • o piuttosto
  • anziché
  • ma
  • per contrasto
  • mentre
  • d’altra parte
  • però
  • e ancora
  • quando in realtà
  • al contrario
  • ancora di più
  • soprattutto
  • infatti
  • ma ancora più importante
  • inoltre
  • ma anche così
  • tuttavia
  • nonostante
  • certo
  • concesso
  • ad ogni modo
  • anche se
  • sebbene
  • a dispetto di
  • indipendentemente da
  • in entrambi i casi
  • qualsiasi cosa accade
  • in ogni modo
  • in ogni caso
  • ugualmente
  • qualsiasi cosa succeda
  • o quantomeno
  • o piuttosto
  • anziché
  •  
  • per lo stesso motivo
  • difatti
  • per la semplice ragione che
  • in primo luogo
  • inizialmente
  • iniziare con
  • prima di tutto
  • per iniziare
  • all’inizio
  • successivamente
  • in precedenza
  • infine
  • il prossimo
  • prima di questo
  • in seguito
  • dopodiché
  • poi
  • concludendo
  • come punto finale
  • alla fine
  • ultimo ma non meno importante
  • finalmente
  • da ultimo
  • cambiando tema
  • per inciso
  • a proposito
  • per tornare al punto
  • riprendere
  • comunque
  • in ogni modo
  • in ogni caso
  • per tornare al soggetto
  • come è stato detto in precedenza
  • così
  • conseguentemente
  • in sintesi
  • tutto sommato
  • per farla breve
  • in tal modo
  • come ho detto
  • per riassumere
  • complessivamente
  • come è stato detto
  • per essere breve
  • brevemente
  • in questi punti
  • in tutto
  • nel complesso
  • perciò
  • come è noto
  • quindi
  • in conclusione
  • in una parola
  • per dirla in breve
  • ricapitolando
  • del tutto
  • in breve
  •  
  • essendo
  • perché
  • in considerazione che
  • in quanto
  • a causa del fatto che
  • visto che
  • come
  • in ciò
  • da quando
  • a condizione che
  • garantito che
  • se
  • purché
  • nel caso
  • nel caso in cui
  • fino a quando
  • salvo che
  • dato che
  • solo se
  • concesso che
  • anche se
  • così che
  • conseguentemente
  • quindi
  • perciò
  • in tal modo
  • A causa di ciò
  • come risultato di questo
  • così tanto che
  • come conseguenza
  • per questa ragione
  • al fine di
  • nella speranza che
  • per paura che
  • con questa intenzione
  • al fine che
  • in maniera da
  • con questo obiettivo
  • affinché
  • in modo da
  • così
  • in quelle circostanze
  • poi
  • in quel caso
  • se no
  • che è il caso
  • se è così
  • altrimenti
  •  
  • infatti
  • ulteriore
  • nonché
  • entrambe (o nessuno dei due)
  • non solo (questo), ma anche (che)
  • anche
  • per di più
  • inoltre
  • difatti
  • in tutta onestà
  • e
  • in aggiunta a questo
  • oltre a questo
  • a dire la verità
  • o
  • in realtà
  • per non parlare di
  • a dire il vero
  • pure
  • molto più
  • molto meno
  • come tale
  • in alternativa
  • d’altra parte
  • ad esempio
  • come
  • soprattutto
  • compreso
  • particolarmente
  • per esempio
  • a titolo di esempio
  • in particolare
  • segnatamente
  • per illustrare
  • per spiegare
  • si parla di
  • considerando
  • per quanto riguarda
  • con riferimento a
  • come per
  • relativa
  • il fatto che
  • in materia di
  • allo stesso modo
  • nello stesso modo
  • per lo stesso motivo
  • in modo analogo
  • ugualmente
  • similmente
  • questo è
  • cioè
  • in tal modo
  • Precisazione
  • intendo
  • da un punto di vista
  • in altre parole
  • come
  • soprattutto
  • ugualmente
  • e
  • cioè
  • per esempio
  • a dire il vero
  • considerando
  • tuttavia
  • mentre
  • nonostante
  • d’altra parte
  • però
  • in ogni caso
  • al contrario
  • ad ogni modo
  • anche se
  • sebbene
  • anziché
  • essendo
  • solo se
  • perché
  • al fine che
  • in considerazione che
  • a condizione che
  • in quanto
  • così che
  • visto che
  • affinché
  • quindi
  • in modo da
  • perciò
  • cosi
  • da quando
  • in tal modo